3 cose che possiamo imparare dai bambini

Cosa dovrebbe saper fare un bambino di quattro anni?
10 novembre 2014
Diventare adulti: quanto è difficile crescere?
22 gennaio 2015
Mostra tutti

buffaNel nostro percorso di crescita alcune delle lezioni più importanti non le impareremo dai corsi di formazione e dai libri ma dalle esperienze di vita e dagli incontri che facciamo.

I bambini hanno molto da insegnarci, dovrebbero essere un riferimento importante nelle nostre vite. Sono l’esempio più grande che abbiamo per ricordarci alcuni comportamenti fondamentali che abbiamo disimparato nei nostri percorsi quotidiani e che ci fanno raggiungere il SUCCESSO e l’ECCELLENZA.

Spesso nel nostro percorso di crescita lasciamo per strada alcune cose che invece andrebbero riscoperte, imparando proprio dai più piccoli.

Essere come un bambino, portare dentro di sé la propria parte infantile, può essere una grande risorsa per una serie di fattori che di seguito ti elenco. Vediamo quindi  insieme perché l’esempio dei bambini è prezioso.

Essere Curiosi

La prima caratteristica dei bambini, che dovremmo riscoprire a qualsiasi età, è la curiosità. Ti è mai capitato di ascoltare la raffica di domande che un bimbo è in grado di fare su qualsiasi argomento? E’ proprio un loro modo di essere, una domanda e poi un’altra e un’altra ancora. E’ il loro modo per crescere, per imparare. Sono stimolati da tantissime cose, la loro attenzione è molto ricettiva. Questo fa sì che le risposte non siano mai abbastanza per loro. Possono essere letteralmente rapiti da un argomento qualsiasi. Anche quando gli racconti una semplice favola, hanno spesso una curiosità che trascende l’ascolto passivo.

Ecco, questa è la prima caratteristica tipica dei bambini che bisogna riconquistare. Guardare il mondo con occhi nuovi, tutto quello che conosciamo, lo conosciamo in realtà solo parzialmente, questo riguarda sia le persone che abbiamo intorno sia gli oggetti e le cose che facciamo. Perchè un nostro caro o un nostro collega si comporta in un certo modo, di cosa ha bisogno realmente, perché le nostre vite seguono un certo corso. Sono mille le domande che non dobbiamo dimenticare di porci.

Essere Entusiasti

L’altra grande magia dei più piccoli è la loro capacità di essere eccitati, il loro entusiasmo è davvero coinvolgente, insieme alla loro capacità di provare emozioni. Da adulti bisognerebbe evitare quegli atteggiamenti del tipo: sono troppo vecchio per queste cose. Sono certo che è capitato anche a te di incrociare persone che si tirano indietro di fronte a una esperienza nuova. Si tratta di un modo di chiudersi alle emozioni. I bambini invece spesso odiano andare a letto e si alzano presto la mattina per via del loro entusiasmo. Riscoprite l’entusiasmo dei piccoli, è un grande fonte di energia. La capacità di entusiasmarsi è una capacità fondamentale, significa essere aperti alla proposta del tuo prossimo, alle cose nuove che possono capitarti nella vita. Accogliere le emozioni è una grande caratteristica dei più piccoli.

Avere Fiducia

La capacità di avere fede è una caratteristica tipica dei piccoli. Credere insomma. Gli adulti invece preferiscono rinchiudersi nel loro scetticismo, nel loro cinismo. Questo è un modo per respingere ciò che di buono accade nelle nostre giornate. Lo scetticismo degli adulti spinge per esempio a non credere che si possa ottenere una certa cosa, perché considerata fuori dalle aspettative più tipiche. Perchè non credere che una certa impresa possa essere intrapresa e realizzata, in campo professionale o in campo sentimentale? Un bambino ha fede che tutto ciò che desidera si possa avverare.

E’ molto raro vedere un bambino che non si fida, un grande esempio per le nostre vite di adulti indaffarati nel mondo delle relazioni e degli affari. La maggior parte di noi, e anche a me è successo, nel corso della crescita riceve delle delusioni, le cosiddette “scottature”. Le delusioni non dovrebbero impedirci però di trovare una rinnovata fiducia nelle persone. Solo da bambini si è capaci di lasciarsi andare all’indietro tra le braccia di un’altra persona. Questo significa sapere rischiare, mettersi in gioco e raccogliere i frutti che ne corrispondono. Un atteggiamento di fiducia verso gli altri inoltre genera a sua volta fiducia, significa quindi generare un circolo virtuoso nelle proprie vite.

 http://www.professioneformatore.it/3-cose-che-possiamo-imparare-dai-bambini/

 

Comments are closed.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com