25 situazioni esterne che condizionano il comportamento dei tuoi figli

Cosa fare quando tuo figlio è disperato e non si lascia consolare da te.
24 ottobre 2016
Empatici si diventa.
4 novembre 2016
Mostra tutti
bambini-bimbi-famiglia-genitori-mamma-papa-adolescenti-rabbia-stressAnni fa, ho avuto il privilegio di lavorare come terapeuta di una famiglia.
 
Il mio obiettivo era quello di aiutare una bambina di 8 anni a imparare a gestire i comportamenti aggressivi, diminuire le esplosioni verbali, e migliorare la relazione con i suoi genitori.
 
Questo non è stato un compito facile.
 
Tutti i membri del team hanno lavorato duramente per trovare soluzioni, ma purtroppo, abbiamo fatto pochi progressi. I suoi genitori erano esausti e hanno cominciato a cercare qualcosa che potesse alleviare la tensione in casa. 
 
Una risposta arrivò da una fonte molto sorprendente: un esame della vista.
 
I risultati mostrarono una forma di strabismo, che le rendeva difficile la lettura – se non impossibile. Per questo motivo, tutte le lunghe giornate in classe le procuravano frustrazione.
 
La terapia Vision venne aggiunta alla lista degli interventi. Con i progressi della bambina nella lettura, la sua ostilità e le aggressione diminuirono.
 
A volte, i comportamenti dei nostri figli sono così sconcertanti che non abbiamo assolutamente idea di cosa stia succedendo. Come genitori cerchiamo diverse strategie, sperando che in qualche modo facciano la differenza, ma rimaniamo ancora bloccati.  E’ importante dare un occhiata anche ad altri fattori esterni che possono influenzare il rapporto genitori e figli.
 
25 situazioni esterne che condizionano il comportamento di vostro figlio:
1 Dormire
2 Fame
3 Sete
4 Eccessiva stimolazione
5 Sotto stimolazione
6 Grandi cambiamenti di vita (spostarsi, una nuova scuola, la morte di una persona cara, separazione o divorzio)
7 Dieta
8 Allergie e intolleranze alimentari
9 Sfide di apprendimento
10 Velocità di elaborazione
11 Stile di apprendimento
12 Amicizie
13 Insicurezza
14 Problemi di vista e udito
15 Condizioni mediche
16 Diagnosi di salute mentale
17 Livello di attività
18 Screentime
19 Paure e preoccupazioni
20 La mancanza di una routine
21 Difficoltà nel leggere fatti di argomento sociale
22 Insicurezze e vergogna
23 Difficoltà nell’ esprimere pensieri e sentimenti
24 Temperamento 
25 Stadio di sviluppo
 
Naturalmente, questo elenco non è esaustivo. E’ solamente un punto di partenza.
 
Forse vi renderete conto  che andare a letto presto ed evitare ambienti rumorosi, in realtà consentono di giungere a un minor numero di capricci.
 
Oppure  deciderete di chiedere l’aiuto di un professionista – insegnante, medico, nutrizionista, terapista.
 
Siate curiosi.
 E, se sospettate che qualche situazione che non dipendono da noi genitori, possano influenzare il comportamento del bambino, siate disposti a cambiare, se necessario.
Fonte in lingua originale:https://imperfectfamilies.com/25-things-that-impact-your-childs-behavior/

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com