Empatici si diventa.

25 situazioni esterne che condizionano il comportamento dei tuoi figli
31 ottobre 2016
Se tuo figlio è ansioso: devi sapere queste 5 cose.
7 novembre 2016
Mostra tutti

” Vuoi guardarmi? D’accordo anch’io ti guardo. Ma qualcosa disturba il lupo: lui non ha che un occhio, mentre il lupo ne ha due. Il lupo é a disagio. Allora il ragazzo fa una cosa curiosa: chiude un occhio.” Questa frase tratta dal romanzo di Daniel Pennac : “L’occhio del lupo” ci porta a parlare di EMPATIA, cioé la capacitá di mettersi nei panni dell’altro. Ed é proprio l’empatia il fondamento dell’amicizia, della solidarietá, del rispetto per gli altri e dell’amore. Ma quando nasce l’empatia? Nella primissima infanzia, perché la nostra capacitá di ” sintonizzarci” con gli altri, di capirli, di provare pena o gioia con loro, dipende molto da quanto nostra madre é stata in sintonia con le nostre emozioni quando eravamo in fasce. A scuola sono proprio le relazioni con gli altri che determinano il nostro benessere.

Tre sono le abilitá fondamentali che noi insegnanti dobbiamo coltivare negli alunni:

1) Autocontrollo

2) Autoconsapevolezza

3) Empatia

É proprio grazie all’educazione di queste abilitá che porteremo i nostri alunni a diventare emotivamente intelligenti, insegnandogli a conoscere ed usare le emozioni a loro vantaggio. Far capire agli alunni l’importanza del linguaggio non verbale e l’importanza del l’ascolto dell’altro senza il giudizio. La maestra porterá gli alunni ad agire per scelta e non a re- agire, passando dalla dipendenza dagli altri, alla libertá di azione.

empatici si diventa.

 

 

 

La Maestra Billi

 

 

 

 

 

 

“L’empatia è una dote, una sensibilità che poche persone possiedono.

Essa ti permette di comprendere cosa prova l’altra persona, di intuire il suo mondo interiore..

A volte è sufficiente lo sguardo!”

E tu sei una persona empatica?

 

Ti consiglio di leggere anche questo articolo: Come sviluppare l’empatia ai bambini

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com