Amare la lettura
23 Giugno 2019
Analisi semiseria dei vantaggi di essere mamma

 

 

 

         👉Analisi semiseria dei vantaggi di essere mamma👈

 

 

 

“Mio figlio mi ha cambiato la vita”. Quante volte ho sentito questa frase! È una frase che anche io ho ripetuto più volte in passato. Cosa cambia veramente nella vita di una donna con la maternità? Tantissime cose, quindi è una domanda alla quale non si può rispondere in due righe.

 

Per prima cosa cambiano le priorità, cambia il modo di vivere. Magari non per tutte, non è mai una regola, ma normalmente è quello che accade. Esempio? Chi fumava ha smesso di fumare, e questo è fantastico. L’alimentazione è cambiata, mangiare le porcherie stop, fare tardi alla sera stop, lo shopping sfrenato stop, pure il bere: solo una birra e basta. “Un bambino fa nascere un nuovo adulto”, è vero, ma quello che è molto importante è che la maternità ti aiuta a sviluppare delle nuove competenze e delle nuove abilità per affrontare meglio la vita, le relazione e il lavoro.

 

Quali sono queste competenze?

 

E quali sono soprattutto i loro punti di forza?

 

Io ne ho trovate tre che ora condivido con voi.

3-2-1 Viaaa 👇👇👇

 

 

Primo

👉Con la maternità noi donne diventiamo generalmente più flessibili. Perché il “no” di nostro figlio molto spesso è qualcosa di non negoziabile, soprattutto se non parla, se è molto piccolo. Qual è il punto di forza dell’essere flessibili? È sicuramente quello di imparare a confrontarsi con i propri limiti e i propri errori. Questo non solo aiuta a migliorare la relazione con gli altri ma soprattutto aiuta a migliorare la relazione con noi stessi. Essere flessibili ci permette di ridimensionare la tipica tendenza femminile al perfezionismo. È vero, non tutte le donne sono perfezioniste, ma questo è un altro discorso. Avere la consapevolezza che se anche tutto non è fatto a puntino saremo amate ugualmente, è una grande cosa. E questo è uno dei più grandi regali che una donna può fare a se stessa.

 

Secondo

👉Con un figlio si affina tantissimo la sensibilità. La maternità sviluppa la capacità di proiettarsi negli altri e stimola a comprendere meglio i bisogni di chi abbiamo accanto. Un esempio? Nostro marito, la suocera, o il vicino di casa. E qual è il punto di forza? Si affina l’empatia, una carta che si può giocare in tantissime relazioni, come quella di coppia.

 

 

Terzo

👉Con la maternità si migliorano le capacità di problem solving. Ma che cos’è, ti chiederai? Il problem solving è la risoluzione di un problema in tempi veloci. La capacità di agire in autonomia, e anche in tempi rapidi, per rimediare a un intoppo che si è creato improvvisamente. E qui le mamme sono le regine del problem solving, perché quando diventi mamma ti trovi a prendere delle decisioni in pochissimo tempo, di fronte al pianto di tuo figlio in due secondi devi trovare una soluzione. Il vantaggio del problem solving? È una competenza sempre più richiesta sul lavoro, fidati.

 

In conclusione

👉La maternità rende noi donne più flessibili, ci affina l’empatia e diventiamo le regine del problem solving, e tutto ciò non è poca cosa.👈

 

Cosa ne pensi?

Secondo me uno dei più grandi cambiamenti è che nel momento in cui nasce un bambino, nasce anche una madre, lei non è mai esistita prima di quel momento. Prima esisteva una donna, è vero, ma una madre mai. Una madre è qualcosa di assolutamente nuovo ❤️❤️❤️.

Adoro questa frase di Osho.

 

💥💥💥Boom!!!

I compiti sono diventati l’incubo di tuo figlio e di tutta la famiglia?

Non sai più come aiutarlo e che strategie usare?

Se cerchi la via di uscita allora questa serie di video è fatta apposta per te.

Troverai tutte le strategie efficaci per rendere autonomo tuo figli nei compiti scolastici.

                                                        👇👇👇

CLICCA QUI:   Fare i compiti fa schifo

.

SEI ANCHE TU UN GENITORE ANSIOSO?
PROVA A CAMBIARE, SCARICA IL PDF GRATUITO!

Download
CLICCA QUI

Comments are closed.