Cellulare : qual è l’età giusta per comprarlo
24 Giugno 2020
L’importanza del dolore e della fatica
1 Luglio 2020

Internet e videogiochi: quando i figli esagerano

Nel complesso rapporto tra adolescenti e web esistono due problemi distinti ma legati in qualche modo fra di loro, il gaming disorder e il web addiction 😱

 

Il fenomeno degli adolescenti che esagerano con i videogiochi è chiamato gaming disorder, cioè dipendenza da videogame mentre il web addiction è un rapporto disfunzionale con Internet. Secondo diversi studi, è emerso che l’8% dei ragazzi trascorre davanti ad uno schermo più di sei ore al giorno. È veramente tanto. E oltre il 22% degli studenti interpellati ha un rapporto disfunzionale con il web. Gli adolescenti maschi dai 12 ai 17 anni sono quelli più a rischio.

 

Io non sono qui a demonizzare il web o i computer, e nemmeno i video giochi, ma, intendiamoci, il troppo stroppia. È ovvio che non tutti i giocatori svilupperanno necessariamente dipendenza. Per essere riconosciuto come problema serio, il gaming disorder deve durare 12 mesi. E la definizione di malattia ha l’obiettivo di aiutare i medici a formulare la diagnosi. Il gaming disorder è la risposta maschile all’anoressia femminile. Colpisce i ragazzi che non riescono ad affrontare la fase della pubertà. Di solito non praticano sport e sono spaventati dal confronto con i coetanei.

L’unico posto dove si sentono competenti è il videogame, dove sono bravissimi. Questa è la dipendenza del terzo millennio. Non sono giochi creativi, ma eccitanti e compulsivi. Giochi sparatutto, quelli dove il protagonista spara all’avversario. Giochi usati spesso dagli adolescenti come valvola di sfogo della loro rabbia. Spesso negli adolescenti c’è una rabbia repressa che quasi sempre è causa dell’isolamento sociale e di conseguenza vivono sempre attaccati ad uno schermo. Questa iperstimolazione tecnologica può avere effetti nocivi sulle capacità cognitive, e anche sulla socialità. Ecco quello che i genitori e figli dovrebbero sapere.

 

Alcuni consigli su quando è il caso di far staccare la spina ai propri figli.

 

👉Primo

Monitorare il tempo di utilizzo, che siano videogiochi o tablet e pc. A volte gli adolescenti stanno davanti allo schermo 6/7 ore. È tantissimo. Spesso di notte di nascosto ai genitori.

 

👉Secondo

Attenzione ai comportamenti insoliti. Rabbia, rendimento scolastico, se spesso è assonnato durante il giorno. Attenzione all’isolamento, all’apatia.

 

👉Terzo

È importante che i genitori prestino attenzione ma anche interesse, a tutto ciò che sono le attività quotidiane del proprio figlio, ai suoi interessi, alle relazioni, al rendimento scolastico. Fondamentale interagire, parlare comunicare, confrontarsi con i propri figli. E soprattutto metterli in guardia dai rischi che si annidano dall’uso smodato dei videogiochi e della rete, e dei danni che ne possono derivare.

 

👉Quarto

Fondamentale porre delle regole, regole chiare. Regolamentare l’uso della rete, dei videogiochi e dei giochi on line. Ponete dei limiti giornalieri e settimanali, e fateli rispettare. Quinto
Ricordate che ogni console e computer è provvisto di un dispositivo di parental control, una utile opzione per limitare l’utilizzo esagerato di questi strumenti. Usatelo.

 

In conclusione👇👇👇

 

Parafrasando Albert Einstein: il mondo è un posto pericoloso, non a causa di chi compie azioni malvagie, ma di quelli che osservano senza fare nulla. Quindi non dimenticate di osservare i vostri figli e di agire di conseguenza.

Ho parlato di: figli, internet, videogiochi, computer

 

Cosa ne pensi?  Non vedo l’ora di leggerlo nei commenti qui sotto.👇👇👇

 

 

 

 

 

➡Sei un genitore e ti sembra che ultimamente tuo figlio sia strano,

non ride più con te, non riesci a parlarci e sta sempre attaccato al t telefono o al computer?

➡Ti trovi in difficoltà quando si comporta così e non sai cosa fare?

➡Come a tante altre famiglie capita anche a te di litigare in continuazione con i tuoi figli?

Se anche tu stai cercando di avere una buona comunicazione in famiglia, ma non riesci a trovare una soluzione:

🎯🎯 Ho preparato per te alcuni video con consigli semplici e concreti per migliorare la comunicazione con i tuoi figli

Sono GRATUITI 👇👇👇𝘾𝙇𝙄𝘾𝘾𝘼 𝙌𝙐𝙄👇👇👇 

Scarica subito questi 3 utilissimi video GRATUITI…👇👇👇𝘾𝙇𝙄𝘾𝘾𝘼 𝙌𝙐𝙄👇👇 ti arriveranno via mail

https://drfedericabenassi.activehosted.com/f/15

 

 

Mi trovi anche  sulla mia pagina di Facebook, clicca qui 👉 👉.

Guarda anche i miei video su Youtube, clicca qui  👉 👉 

Seguimi anche su Istagram, clicca qui:   

 

Ti ricordo dove mi puoi trovare e chiedermi quello che vuoi 😜 😜 😜

 

Mandami una mail e verrai immediatamente contattata:  👉👉 federica.benassi07@gmail.com

SEI ANCHE TU UN GENITORE ANSIOSO?
PROVA A CAMBIARE, SCARICA IL PDF GRATUITO!

Download
CLICCA QUI

Lascia un commento