Ansia da rientro a scuola | Federica Benassi
Figli e autostima bassa.
1 Dicembre 2022
Ansia, come gestirla in due semplici “steps”
16 Gennaio 2023
Figli e autostima bassa.
1 Dicembre 2022
Ansia, come gestirla in due semplici “steps”
16 Gennaio 2023

Ansia da rientro a scuola

A breve la scuola riapre i battenti.
 
Vedi tuo figlio preoccupato di tornare a scuola dopo la pausa scolastica ?
 
Ecco alcune semplici ma utili idee che potrebbero aiutarlo.
 
Ricordati che la cosa più importante per i figli è la calma dei genitori e la tua rassicurante presenza. E’ necessario avvalorare i loro sentimenti riconoscendo ogni grande emozione senza giudizi o aspettative su ciò che “dovrebbero” provare. Ascoltare i loro sentimenti aiuta, poiché la paura della separazione che provano è molto reale per loro. La tua connessione con tuo figlio è il supporto più importante che tu possa dare!
 
Ma si possono mettere in atto alcuni rituali che lo aiutano nei momenti di separazione. Ecco tre modi piccoli ma molto efficaci per sostenere tuo figlio se soffre di ansia da separazione.
 
👉Abbinare i cuori d’amore ❤️:
 
Disegna un cuoricino sul tuo polso, e uno sul suo. Se durante il giorno gli manchi, o sente il bisogno di entrare in contatto con te, digli di mettere le dita sul cuoricino. Fagli sapere che farai la stessa cosa anche tu. Puoi anche aggiungere una spruzzatina del tuo profumo come un altro piccolo collegamento con te.
 
👉Sassolino in tasca:
 
Trova due sassolini molto simili. Ne tieni uno tu in tasca e tuo figlio tiene l’altro nella sua tasca. Digli che ogni volta che si sente un po’ triste o sente la tua mancanza, può stringere il sassolino. È un promemoria molto concreto del loro legame con te. [Alcune alternative al sassolino sempre da tenere in tasca è un fazzoletto con sopra il tuo profumo.]
 
👉Preoccupazioni in tasca:
 
Parla con tuo figlio di qualsiasi preoccupazione che ha riguardo l’inizio della scuola. Scrivi le preoccupazioni su dei pezzetti di carta. Poi li metti in tasca. Dì a tuo figlio che porterai le sue preoccupazioni per tutto il giorno mentre lui è a scuola, così non dovrà portarle da solo. Questo può davvero aiutare ad alleviare le sue paure.
 
Cosa ne pensi?
 
Mi piacerebbe sapere se hai altri consigli da condividere 👇👇👇

Mi trovi anche  sulla mia pagina di Facebook, clicca qui 👉 👉.

Guarda anche i miei video su Youtube, clicca qui  👉 👉 

Seguimi anche su Istagram, clicca qui:   

Ti ricordo dove mi puoi trovare e chiedermi quello che vuoi 😜 😜 😜

 

Mandami una mail e verrai immediatamente contattata:  👉👉 federica.benassi07@gmail.com

 

 

 

Sei un genitore e ti sembra che ultimamente tuo figlio sia strano,

non ride più con te, non riesci a parlarci e sta sempre attaccato al telefono o al computer? 😲😲

 

➡ Ti trovi in difficoltà quando si comporta così e non sai cosa fare?

➡  Come a tante altre famiglie capita anche a te di litigare in continuazione con i tuoi figli?

 

Se anche tu stai cercando di avere una buona comunicazione in famiglia, ma non riesci a trovare una soluzione:

🎯🎯 Ho preparato per te alcuni video con consigli semplici e concreti per migliorare la comunicazione con i tuoi figli

Sono GRATUITI 👇👇👇𝘾𝙇𝙄𝘾𝘾𝘼 𝙌𝙐𝙄 👇👇

https://drfedericabenassi.activehosted.com/f/15

SEI ANCHE TU UN GENITORE ANSIOSO?
Scopri i 9 UTILI SUGGERIMENTI per dire addio all’Ansia.

Clicca sull'immagine qui sotto e scarica il PDF GRATUITO ↓↓↓

HTML tutorial

Lascia un commento

Scrivimi qui!
1
💬 Inizia a chattare!
Ciao Mamma! 😍
Come posso aiutarti?