bullismo-
Bullismo
14 Ottobre 2019
Mi ascolti?
22 Novembre 2019

Che mamma sei?

Che mamma sei

                           Ecco una breve lista delle principali “tipologie” di mamme, e alcuni piccoli suggerimenti per i loro figli.

 

 

👉Iperprotettiva

È al primo posto. Sempre presenti nella sua borsa troviamo lo spray antibatterico e le salviette igienizzanti. È continuamente al telefono con il pediatra o con il medico di famiglia, perché è in ansia perenne su tutte le malattie possibili che potrebbero, nella sua immaginazione, capitare ai figli. Ovviamente la vera esperta di queste malattie è lei, nonostante non sia né un medico né una farmacista, e quando telefona al pediatra è lei che gli consiglia le medicine da dare loro. Veste i suoi figli in multistrati, nonostante ci siano 30° all’ombra, e li tiene costantemente sotto osservazione, nulla le sfugge. Giovanni, 17 anni, mi ha detto: “Mia mamma mi sta sempre con il fiato sul collo”. Ma le mamme iperprotettive, come giustificano questo loro comportamento? La frase classica, quella da hit parade, la più gettonata, è “io amo troppo mia/o figlia/o”. Proviamo a chiederci: è forse questo il vero amore? Che consiglio posso dare ai figli di una mamma iperprotettiva?

Scappate, scappate via altrimenti come minimo rischiate di ammalarvi.

 

👉In Prima Linea Assoluta

È la mamma abilissima nell’organizzazione. Come organizza meravigliosamente bene lei le feste di compleanno di suo figlio non lo fa nessun altro, come organizza lei le pizzate con le mamme e le insegnanti di sua figlia non lo fa nessun altro. Alle gite scolastiche dei propri figli lei è sempre presente, ovviamente è la mamma delegata di classe, lei sa tutto di tutti. Non si fa aiutare da nessuno, fa tutto da sola. Anche perché come conosce lei i suoi figli non li conosce nessun altro. Questo tipo di mamma non si fida del marito/compagno, che per lei non è capace di gestire nulla. È la mamma che discute sempre con gli insegnanti, perché ovviamente i suoi figli hanno sempre ragione, dimenticando troppo spesso che le note degli insegnanti, i suoi figli le meritano veramente.

Che suggerimento posso quindi dare ai figli di una mamma che è sempre in prima linea?

Beh, sovraccaricatela di lavoro, tanto lei si diverte.

 

👉Autoritaria

La mamma autoritaria ha una postura rigida, è sicura di sé, ha poca pazienza e rimprovera sempre i suoi figli. Lei si sente nel giusto. Le discussioni sono una guerra nella quale lei ha già vinto in partenza.Piccolo suggerimento ai figli della mamma autoritaria:

abbiate pazienza, ne dovete avere tantissima.

 

👉 Martire

Mamma poco sprint, vive perennemente con la pressione bassa, ha sempre il mal di testa, ha poca voglia di fare e impedisce anche agli altri di fare, è pessimista per natura. È la mamma che si lamenta in continuazione. Qualsiasi cosa faccia, la sua frase magica è “lo faccio per te”. “La mia mamma ha due occhiaie spesse come un copertone”, mi ha raccontato Antonio, 15 anni. “È una palla al piede”: così Giovanni descrive sua mamma martire. Che cosa posso consigliare ai figli di una mamma martire?

Staccatevi un po’ da lei, state di più con i vostri amici.

 

E tu, in quale di queste categorie ti identifichi? 🤔🤔🤔

 

In realtà, ti rivelo un piccolo segreto, ogni mamma è un insieme di tutte queste tipologie, in ognuna si racchiudono in varie misure e a vari livelli le caratteristiche che ti ho descritto sopra. Alcune più accentuate, altre quasi impercettibili.

Ma c’è anche molto altro di molto buono in noi mamme, ovviamente queste sono caricature, estremizzazioni che ho voluto sintetizzare per sottolineare situazioni e comportamenti che a volte ci scappano di mano, e che potrebbero essere corretti da un po’ più di serenità e leggerezza. Est modus in rebus sentenziava Orazio, per dire che (letteralmente) esiste una misura nelle cose.

 

In conclusione 👇👇👇

 

E ora un piccolo consiglio: a volte, per migliorare, per sentirti meglio e per vivere un rapporto più semplice con tua figlia o tuo figlio ti basterebbe provare semplicemente a guardarli negli occhi e dire “ti voglio bene”.

 

 

 

Cosa ne pensi?  Non vedo l’ora di leggerlo nei commenti qui sotto. 👇👇👇

 

Mi trovi anche  sulla mia pagina di Facebook, clicca qui 👉 👉.

Guarda anche i miei video su Youtube, clicca qui  👉 👉 

Seguimi anche su Istagram, clicca qui:   

Ti ricordo dove mi puoi trovare e chiedermi quello che vuoi 😜 😜 😜

Mandami una mail:  👉👉  federica.benassi07@gmail.com

 

 

 

SEI ANCHE TU UN GENITORE ANSIOSO?
PROVA A CAMBIARE, SCARICA IL PDF GRATUITO!

Download
CLICCA QUI

Lascia un commento