Compiti a casa: sono utili? | Federica Benassi
Scuola compiti e genitori
10 Settembre 2021
Figli liti e urli in famiglia
15 Ottobre 2021

Compiti a casa: sono utili?

Abbasso i compiti abbasso la maestra: che nostalgia di queste 2  frasi. Frasi che  scrivevo sempre con il gessetto bianco sulla lavagna ( quella nera, te la ricordi?) quando frequentavo la scuola elementare.  A proposito ora non si chiama più scuola elementare, ma  scuola primaria.

L’impatto che hanno i compiti sulla vita famigliare è drammatico.

Tutto si trasforma in urli minacce pianti e  ricatti . Weekend rovinati. Sono utili i compiti a casa?  Si , no.

Ci sono pareri discordanti. Per alcuni genitori i compiti sono utilissimi mentre per altri sono completamente inutili.

Il mio sarebbe un ulteriore parere soggettivo che non modificherebbe  nulla.

Che ci piacciono o no  i compiti ci sono e  spesso sono tantissimi e creano dei problemi anche tra marito e moglie. Vediamo quindi di affrontarli nel  modo più costruttivo

 

Che cosa sono i compiti per te?  Questa è una domanda che ho fatto a tantissimi miei clienti. Prova a rispondere  anche tu.. Che cosa sono i compiti?

 

Per alcuni genitori sono una verifica, una verifica se il figlio è stato attento a scuola , per altri un esercizio un allenamento, cioè una ripetizione di quello che è stato fatto in aula  E ora ti do una nuova chiave di lettura su cosa sono i compiti.  I compiti sono un’attività di integrazione del lavoro svolto in classe con l’insegnante.  Tuo figlio sviluppa le sue capacità con l’aiuto dell’insegnante in classe e poi successivamente a casa.  Quindi non sono né una verifica e neppure una esercizio ma bensì un’integrazione un proseguimento di quello che è stato fatto a scuola.  I compiti quindi danno la possibilità di digerire,  di elaborare ciò che è stato fatto a scuola praticamente tutto quello che si è sperimentato in classe Ti faccio un esempio molto pratico.  Quando vai a comprare un cellulare oppure un elettrodomestico es. la lavatrice,  il commesso ti spiega le istruzioni .

 

Tu le capisci subito?

Io personalmente no.  Vado a casa le rileggo e  le elaboro.

E’  stessa cosa per i compiti

 

Ci sono due domande che pongo spesso ai genitori in consulenza, la prima è: 📌 Perché  aiuti tuo figlio a fare i compiti?

Sai cosa mi hanno risposto?  Così facciamo prima,  perché arriva la sera che è stanco,  perché sono troppi e non ce la fa da solo.  Spesso si fanno i compiti per i figli perché c’è  l’orgoglio del genitore di voler far primeggiare il figlio a scuola, per il piacere che sia il primo della classe

La seconda domanda è : 📌 come  aiuti tuo figlio a fare i compiti?

Molti mi hanno risposto, e non ci crederai ma è così,   aiuto mio figlio con “ minacce e ricatti”, alcuni addirittura arrivano a dare anche dei ceffoni, giustificandoli che è lo stesso modo che i loro genitori utilizzavano.

E tu, ora, prova a porti queste due domande:

“Perché aiuto mio figlio a fare i compiti? E come lo aiuto? ”

 

Ho preparato per te alcuni video con consigli semplici e concreti

per risolvere finalmente il problema dei compiti a casa.

Sono GRATUITI

3-2-1 Viaaaa 👇👇👇𝘾𝙇𝙄𝘾𝘾𝘼 𝙌𝙐𝙄👇👇👇 e

scarica questi 3 video GRATUITI…👇👇👇𝘾𝙇𝙄𝘾𝘾𝘼 𝙌𝙐𝙄👇👇compila il modulo e ti arriveranno via mai

https://drfedericabenassi.activehosted.com/f/    🔝🔝🔝🔝🔝🔝

 

 

SEI ANCHE TU UN GENITORE ANSIOSO?
Scopri i 9 UTILI SUGGERIMENTI per dire addio all’Ansia.

HTML tutorial

Lascia un commento