Scuola compiti e genitori | Federica Benassi
Figli adolescenti e resilienza
1 Agosto 2021
Compiti a casa: sono utili?
30 Settembre 2021

Scuola compiti e genitori

Come affrontare la scuola facendo piccoli passi

 

Il mondo della scuola per gli studenti è diventato sempre più competitivo negli ultimi anni. Alcuni bambini riescono a migliorare proprio perché si trovano d’avanti a sfide sempre più impegnative a livello accademico. Purtroppo però ci sono bambini che di fronte alle difficoltà sempre più grosse che hanno nello studio, crollano, e invece che affrontarle, si convincono di non esserne capaci e finiscono per non riuscire più a fare i compiti senza qualcuno che li aiuti.

 

Gli esperti dicono che la mancanza di aiuto nel fare i compiti è una delle ragioni principali per la quale i bambini, soprattutto alle medie, perdono interesse nello studio e nella scuola. Tutti i bambini preferiscono il divertimento al dovere e allo studio, però quando vengono spinti fino al limite con la valanga di compiti che gli viene assegnata, rinunciano completamente a farli.

 

Questi cambiamenti nel mondo della scuola hanno portato molti ragazzi a non completare i loro studi e addirittura ad abbandonare la scuola superiore negli Stati Uniti, ma anche nella maggior parte degli altri paesi del mondo. Tra la mancanza di aiuto nel fare i compiti e le aspettative sempre più alte che gli vengono imposte, i bambini sono portati a odiare la scuola e a non volerla continuare al liceo o all’università.

 

📌 Il trucco più efficace: aiutateli a fare i compiti

 

Partendo dall’idea che la maggior parte dei bambini non sono particolarmente inclini allo studio, molti studenti sotto la pressione dei troppi compiti e progetti di scuola crollano, e finiscono per essere classificati come bambini sotto la media, e con un QI basso. Ci sono addirittura bambini che preferiscono non far vedere i compiti agli insegnanti piuttosto che doversi sentire in imbarazzo perché non sono riusciti a finirli o perché non li hanno fatti nel modo giusto, prendendosi quindi un voto pari a 0 invece che un voto basso che riflette e giudica il loro lavoro.

 

Questo scenario potrebbe sembrare un po’ spaventoso, però può benissimo essere evitato se semplicemente qualcuno a casa, che siano i genitori, i fratelli e sorelle, o anche qualche parente vicino, si prendesse del tempo per guidare ed aiutare un pochino i bambini nel fare i compiti.

 

Purtroppo i bambini tendono a non chiedere aiuto, perché hanno paura di cosa le persone intorno a loro potrebbero pensare se facessero vedere che stanno avendo difficoltà. Per questo è importante che sia qualcuno all’interno della famiglia che gli vada incontro e offra di aiutarli.

 

È stato provato che spesso i bambini rispondono in maniera incorretta ai compiti perché si fanno prendere dall’ansia e non riescono a farli. Perciò gli esperti dicono che se a casa hanno qualcuno che è disposto ad aiutarli, si sentiranno più sicuri in loro stessi e riusciranno a fare i compiti con più calma e in maniera più corretta. Avere sicurezza in sé stessi è fondamentale per un bambino perché avrà un effetto in tutte le decisioni che prenderanno in futuro. Un bambino che non crede in sé diventerà un adulto che dubita sé stesso in ogni cosa che fa, e penserà sempre di non riuscire a raggiungere ciò che più desidera.

 

Con un buon sistema di supporto a casa, il bambino saprà che non importa la difficoltà della materia o del compito che gli è stato assegnato, perché ha qualcuno su cui può contare se ha bisogno di aiuto nel farlo.

 

Inoltre, aiutare il proprio figlio nei compiti è il modo più efficace per capire quali sono le aree in cui ha bisogno di migliorare e in quali invece è più portato. Questo può significare una materia in cui è più bravo, o semplicemente un argomento che non riesce a capire bene. Se si identificano da subito le qualità e le debolezze di un bambino, si può lavorare su quest’ultime molto più semplicemente, riuscendo quindi ad espandere la sua crescita a livello accademico.

 

 

 

 

📌 I compiti sono diventati l’incubo di tuo figlio e di tutta la famiglia? 😲😲           

Ho preparato per te alcuni video con consigli semplici e concreti

per risolvere finalmente il problema dei compiti a casa.

Sono GRATUITI

3-2-1 Viaaaa 👇👇👇𝘾𝙇𝙄𝘾𝘾𝘼 𝙌𝙐𝙄👇👇👇 e

scarica questi 3 video GRATUITI…👇👇👇𝘾𝙇𝙄𝘾𝘾𝘼 𝙌𝙐𝙄👇👇

https://drfedericabenassi.activehosted.com/f/    🔝🔝🔝🔝🔝🔝

 

 

 

 

 

Mi trovi anche  sulla mia pagina di Facebook, clicca qui 👉 👉.

Guarda anche i miei video su Youtube, clicca qui  👉 👉 

Seguimi anche su Istagram, clicca qui:   

 

Litighi spesso con i tuoi figli?

Non riesci a trovare una soluzione?

 

==> VUOI CONTATTARMI? 🆘 🆘 🆘

 

Se desideri ricevere una mia consulenza

mandami una mail e verrai immediatamente contattata:  👉👉 federica.benassi07@gmail.com

La mia è una consulenza personalizzata, il mio stile è pratico orientato al risultato 🌹

 

 

 

 

SEI ANCHE TU UN GENITORE ANSIOSO?
Scopri i 9 UTILI SUGGERIMENTI per dire addio all’Ansia.

HTML tutorial

Lascia un commento