Impara a gestire i capricci dei tuoi figli. Senza urla o sgridate. Questo si che fa la differenza!
21 Ottobre 2018
Stiamo crescendo una generazione ingrata?
28 Novembre 2018

Ogni genitore ha piacere che i propri  figli abbiano successo. È il desiderio più puro che un genitore possa avere. Ma rendere questo desiderio una realtà è una questione completamente diversa.  Quindi cosa garantisce il successo di un bambino? Alcuni bambini sono geneticamente predisposti a fare meglio di altri oppure sono i genitori che fanno di tutto  per garantire che i loro figli raggiungano i loro obiettivi? Questo è  il vecchio dibattito sulla natura e sulla crescita dei figli, in discussione da sempre. Indipendentemente dalla tua inclinazione sull’argomento o da quale parte del dibattito ti trovi, non si può negare che la genitorialità di successo abbia un ruolo importante nella produzione di bambini stellari. La genitorialità inefficace, indipendentemente dall’intelletto naturale e dall’attitudine di un bambino, può portare a problemi comportamentali, delinquenza, criminalità e problemi accademici. Una buona genitorialità è un requisito essenziale per la crescita di bambini ad alto rendimento. Non esiste una ricetta per crescere i propri figli. Gli psicologi hanno trovato alcuni filoni comuni di genitorialità di successo:

 1.  Ai loro figli vengono assegnate mansioni quotidiane La ricerca mostra che quando ai figli vengono affidati lavoretti quotidiani in tenera età, ciò coltiva in loro un senso di responsabilità, fiducia in se stessi e padronanza.  Durante un evento di Ted Talk, Julie Lythcott-Haims, ex Dean of Freshmen alla Stanford University e autrice di “How to Raise a Adult” lei  sostiene che i ragazzi che aiutano i genitori nei lavori domestici  diventano dei collaboratori migliori, più empatici perché capiscono veramente le difficoltà quotidiane.  Sono anche in grado di lavorare su compiti difficili, velocemente. Quando si utilizzano le faccende domestiche tutti i giorni per costruire il carattere del bambino, gli studiosi confermano  che siano utilissime per crescere un figlio di successo.

 2.  Stabiliscono aspettative realisticamente elevate. Avere aspettative realisticamente elevate per i bambini è essenziale quando ci sono genitori efficaci. Molto spesso, i bambini soddisfano le aspettative dei loro genitori. Il trucco è quello di impostare il livello abbastanza alto da far sì che i tuoi figli debbano allungarsi per farlo, ma tenerlo nella realtà più possibile.  Ad esempio, i bambini che hanno genitori che si aspettano che vadano all’università, di solito lo fanno. I genitori gestiscono il bambino in un modo che alimentano risultati scolastici positivi, mentre i figli si impegnano per mantenere buoni voti in modo che possano andare al college. Stabilire aspettative realisticamente elevate indica ai tuoi figli la direzione del successo.

3.  Sviluppano buone capacità di “coping “  Ai bambini deve essere insegnato a gestire la rabbia, ritardare la gratificazione e gestire correttamente i conflitti al fine di raggiungere il successo. Una mancanza di strategie di coping sano può portare a problemi di salute e benessere nei bambini.

 4. Ai loro figli viene dato spazio per fallire.   Il lavoro di un genitore è di gestire e minimizzare il rischio, non di eliminarlo. Una genitorialità  efficace implica capire che il fallimento è una parte importante del successo. E anche se questo può sembrare contro-intuitivo, la ricerca dimostra che più si fallisce più si ha successo. Restare indietro e dare spazio ai bambini per fallire è molto difficile per la maggior parte dei genitori, ma è essenziale. Fallimenti riusciti aiutano a sviluppare il carattere, la capacità di recupero e la competenza generale del bambino.

 5.  Valorizzano le relazioni sociali  Nel mondo di oggi, le relazioni sociali  sono  importanti quanto l’intelletto. Uno studio che dura da 20 anni e che coinvolge 700 ragazzi ha scoperto che coloro che sono socialmente competenti avevano più probabilità di ottenere una laurea e di avere un lavoro a tempo pieno prima di compiere 25 anni.  Una genitorialità efficace assicura che i figli imparino a essere cooperativi nelle loro relazioni e in grado di entrare in empatia con gli altri in modo intuitivo e senza indugi.   

6.  Valorizzano la qualità del tempo Il numero di ore che le mamme trascorrono con bambini di età compresa tra 3 e 11 anni contribuisce  poco per prevedere il comportamento, il benessere o la realizzazione del bambino. È la qualità del tempo trascorso che conta. La genitorialità eccessiva, troppo premurosa  “Helicopter” o “Tiger” non è l’approccio previsto. I genitori dovrebbero lavorare per mantenere l’ambiente e le interazioni coinvolgenti e stimolanti ma non stressanti.

7.  Sviluppano tenacia e “grinta” nei propri figli   Incoraggiare i figli ad iniziare con cose difficili o spiacevoli li prepara per il successo più avanti nella vita. La durezza mentale e l’attitudine al “fare” sono fondamentali per i ragazzi che devono essere saldamente in posizione ben prima di raggiungere l’età adulta. Un bambino senza uno “spirito combattivo” difficilmente svilupperà questo tratto più tardi nella vita e l’impegno e la capacità di gestire uno sforzo prolungato a lungo termine sarà sempre un problema.

 8.  Aiutano i loro figli a sviluppare un forte senso di sé.   Questo viene fatto stabilendo l’equilibrio come genitore. La genitorialità eccessiva (i genitori elicottero)  ostacola lo sviluppo dell’indipendenza di un bambino e la genitorialità permissiva impedisce ai  figli di concentrarsi e impegnarsi. I bambini devono essere in grado di identificare i propri punti di forza, debolezza, preferenze e antipatie.  

Cosa ne pensi di quest’articolo? Ti piacerebbe avere un figlio di successo?

FONTE ORIGINALE D’ISPIRAZIONE: https://www.lifehack.org/423941/parents-of-successful-kids-do-these-10-things-in-common-science-finds    

 

I compiti sono diventati l’incubo di tuo figlio e di tutta la famiglia?
Non sai più come aiutarlo e che strategie usare?
Se cerchi la via di uscita allora questa serie di video è fatta apposta per te. Troverai tutte le strategie efficaci per rendere autonomo tuo figli nei compiti scolastici.
Clicca qui:  Fare i compiti fa schifo

 

Comments are closed.